Benvenuto nell'area
Room Artisti
 
  Entra nel club
Nome
Password
Login
Iscriviti
  Archivio
  Cerca il tuo artista preferito
A B C D E F G H I J K L M N
O P Q R S T U V W X Y Z #  
Mick Jagger
Max Gazz
Marvin Gaye
Michelle Branch
Musica da Oscar
  Mick Jagger


Il leader dei Rolling Stones racconta "Goddess in the doorway", il nuovo album solista
Attore, produttore cinematografico, innovatore culturale, sex symbol ma, soprattutto, leader dei Rolling Stones. Questo e' Mick Jagger che, dopo otto anni, torna con Goddess in the doorway , nuovo album solista (il primo a firma Virgin). Un album ricco di collaborazioni importanti, tra cui Lenny Kravitz, God gave me everything , e Bono degli U2, Joi , oltre a Wyclef Jean, Pete Townshend, Rob Thomas, Joe Perry e Jim Keltner.

In Goddes on the doorway - spiega Mick Jagger - si mischiano alcune canzoni romantiche e altre che presentano una sfumatura di spiritualita'. Sembrano essere le linee principali del lavoro, anche se non ci avevo veramente riflettuto fino a quando ho potuto fermarmi a prendere in considerazione tutti i brani nel loro insieme . Brani che Jagger presenta singolarmente:
Visions Of Paradise
Una delle canzoni romantiche dell'album, un tema pieno di speranza, impreziosito da tante sfumature diverse .
Joy
L'ho scritta di getto, poi ho portato la parte vocale a Bono, lui ci ha lavorato e ci ha aggiunto il flusso di coscienza alla fine .
Dancing In The Starlight
Buona parte della musica e' stata composta da Matt Clifford. Io ho scritto il testo, che parla di una spiaggia e di uno splendido cielo notturno, con le stelle che si riflettono nell'acqua .
God Gave Me Everything
Lenny Kravitz ha preparato la struttura armonica e poi insieme abbiamo composto le linee melodiche. Ho scritto il testo in dieci minuti: Dio non ha ricevuto alcuna royalty per questa canzone, non ha preteso niente e non gli e' stato dato niente .
Hideaway
All'inizio era in pieno stile Sam Cooke poi, al momento del demo, e' diventata piu' ballabile e piu' vicina allo stile di Al Green. In seguito Wyclef Jean l'ha cambiata un po', ottenendo un'atmosfera diversa, con un'impostazione caraibica. Comunque, a mio parere, e' molto soul .
Don't Call Me Up
Il pezzo piu' vecchio dell'album: l'ho scritto alla fine dell'ultimo tour dei Rolling Stones. Cioe', allora ne scrissi meta', mentre il ritornello l'ho completato molto piu' tardi. Una canzone romantica, piuttosto triste e amara .

Goddess in The Doorway
Non so da dove sia uscita. Sono andato a ballare una sera e sono tornato a casa con quel ritmo in testa. Poi ha preso una direzione totalmente diversa: nato come pezzo dance, e' diventato un po' mediorientale e un po' gitano .
Lucky Day
Una canzone reggae al 50 per cento, il cui testo parla di una persona che ha dovuto vivere per troppo tempo a Los Angeles. Quella persona non sono io, ma anch'io ho fatto quell'esperienza .
Everybody Getting High
Una commediola rock, un testo che osserva la vita con divertimento. Poiche' in parte dell'album non c'e' nulla di frivolo, penso che sia giusto ristabilire un equilibrio .
Gun
Una canzone molto dura: si vede che attraversavo un momento di amarezza. In confronto, Under My Thumb e' quasi tenera. Non e' veramente sulle armi, si tratta di una metafora .
Too Far Gone
Sul mondo che cambia molto rapidamente, e non si torna mai indietro. Se si togliesse la batteria, sarebbe quasi un brano country .
Brand New Set Of Rules
L'ho scritta una sera seduto sul letto. E' una canzone molto semplice e innocente, dolce. Le voci d'accompagnamento sono quelle delle mie due figlie che, devo dire, cantano con magnifica intonazione .
P.O.D.

Eminem

Moby

Sex Pistols

Roger Waters

Korn

Alanis Morissette

In caso di problemi tecnici scrivi a: messaggeriehelp
SOCIETA' PER AZIONI - Cap. soc. (i.v.) € 1.000.000,00 - C.C.I.A.A. Milano n. 755649
Iscriz. Trib. di Milano n. 135157/3405/7 - Codice Fiscale e Partita I.V.A. n. 00815940150 - C.C. Post. 00500272
Sede Legale / Uffici Amministrativi: 20122 Milano Galleria del Corso 2
Cert. ISO 9002 N. Q.00.376 rilasciata da SGS ICS srl